Oscar 2024: dalle colonne sonore dei film alla tua festa

La cerimonia degli Oscar del 2024 (96ª edizione) si è svolta con grande sfarzo e prestigio il 10 marzo 2024 presso il sontuoso Dolby Theatre di Los Angeles. Ancora una volta, il rinomato evento è stato presentato da Jimmy Kimmel, che ha fatto il suo ritorno alla conduzione per la quarta volta. La kermesse è stata una vera e propria festa per gli occhi e le orecchie, con spettacoli musicali straordinari che hanno arricchito l’atmosfera già elettrizzante della più importante rassegna del cinema mondiale.

Billie Eilish ha incantato il pubblico con la sua performance live di “What Was I Made For?“, brano che le ha valso il premio per la migliore canzone originale. Accompagnata al piano dal talentuoso fratello Finneas e dall’orchestra, ha regalato un’interpretazione intima e delicata, perfettamente in sintonia con le emozioni del film “Barbie” (che andremo a citare di nuovo più avanti).

IL SUCCESSO INTERNAZIONALE DI BOCELLI COLPISCE ANCORA

Ma tra gli spettacoli live tra una premiazione e l’altra ha certamente brillato di luce propria il duetto di Andrea e Matteo Bocelli, con una nuova versione commovente di “Con te partirò / Time to say goodbye“, durante il segmento “In memoriam”, ha toccato il cuore di tutti i presenti, aggiungendo un tocco di emozione e ricordo alla serata. Il brano, riarrangiato e prodotto dal due volte premio Oscar Hans Zimmer (autore di cui abbamo parlato QUI) è già disponibile su Decca Records, e non sorprenderà se diventerà una delle più richieste per sottolineare momenti epici e importanti in eventi aziendali e non solo.

UN PO’ DI RAGGAETON… PER SCALDARE GLI ANIMI

Becky G ha portato sul palco tutta la sua energia con “The Fire Inside” dal film “Flamin’ Hot” diretto da Eva Longoria (al suo debutto alla regia), dimostrando una straordinaria autenticità e energia che ha catturato l’attenzione di tutti gli spettatori. Becky G negli anni scorsi ci ha regalato grandi successi, come “Sin Pijama” (con Natti Natasha), e più recente “Arranca” ft. Omega; insomma, è una delle queens del raggaeton, genere musicale che durante le vostre feste private è sempre gettonato: spesso, “sblocca” l’inizio delle danze, e si presta a creare momenti super-aggreganti, magari attingendo dal repertorio dei grandi classici di Daddy Yankee come “Gasolina” e “Limbo”, per esempio.

Ma il momento clou della serata è stato senza dubbio l’esibizione di Ryan Gosling con “I’m Just Ken”, accompagnato da una scintillante coreografia di 60 ballerini. Lo spettacolo, con la sua atmosfera cinematografica e la presenza magnetica di Gosling, ha conquistato il pubblico e scritto una pagina di storia degli Oscar indimenticabile.

Inoltre, non possiamo dimenticare i successi musicali legati al film “Barbie”, come il brano di Dua Lipa Dance the Night; Dua Lipa non solo ha contribuito alla colonna sonora del film con un brano, ma è anche presente nel cast, dove interpreta il ruolo di Barbie Serena. Il suo brano è un autentico omaggio agli anni Settanta, un’esplosione di musica dance e un testo che invita al divertimento: Dua Lipa canta di una serata in cui vuole solo vestirsi con trucco e tacchi per poi uscire a divertirsi e ballare. “Barbie: The Album” è il titolo dell’album della colonna sonora, e accanto a Dua Lipa, presenta la partecipazione di grandi nomi della musica internazionale come Nicki Minaj, Karol G, Lizzo, e Charli XCX.

UNA CITAZIONE IMPORTANTE DEGLI ANNI 90

Un’altra traccia che ha fatto parlare di sé, soprattutto durante l’estate ma che continua a lasciare il segno anche oggi, è il remix di Tiesto del celebre brano “Barbie Girl” degli Aqua (uscito nel 1997), un vero inno degli anni 90 (guarda QUI una nostra festa anni 90). Questo remix mantiene la struttura originale del brano, che ha fatto ballare e divertire persone in tutto il mondo, ma aggiorna il sound per renderlo ancora più coinvolgente e adatto ai tempi moderni. Il risultato è un effetto fantastico sulle piste da ballo, con un mix che incanta sia i nostalgici degli anni ’90 che i giovani di oggi. Spesso utilizzato come “testa di ponte” per introdurre momenti di revival degli anni ’90, questo brano è amato da tutte le generazioni e riesce a creare un’atmosfera di festa indimenticabile.

Se vuoi un DJ set che ti faccia divertire con i più recenti successi, non esitare a prenotare con noi di DJ4! Clicca QUI per ulteriori informazioni e per prenotare il tuo evento.

VUOI ANCHE TU UN EVENTO AL TOP CON LA MUSICA E I DJ DI DJ4? Cosa aspetti a contattarci per rendere memorabile il Tuo Evento?

Compila il modulo ora!

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *