Musica dance: canzoni estate 2013 VS estate 2014

Ciao ragazzi, in quest’estate “pazza” dal punto di vista meteorologico, sono stati fatti tanti paragoni con le precedenti… “….l’anno scorso c’erano 30 gradi, la scorsa estate era molto più calda ecc…” Bene, noi di DJ4 (i DJ con impianto per feste ed eventi) il confronto con la scorsa estate lo vogliamo fare dal punto di vista musicale. Ricordate i pezzi che avete ballato di più in discoteca e alle feste nel 2013? Ve la sentite di fare un confronto con i pezzi che vi stanno facendo muovere di più questa estate?

Canzoni estate 2013: quali erano le più forti?

Sicuramente le ricordate tutte: nel 2013 le canzoni forti (che abbiamo suonato molte volte alle feste e agli eventi… e alcune le proponiamo ancora!) non mancavano di sicuro:

Blurred Lines di Robin Thicke

Play Hard di David Guetta Ft.Ne-Yo & Akon

Get Lucky – Daft Punk Ft. Pharrel

e, una su tutte, Wake Me Up di Avicii, che ci ha accompagnato poi per tutto l’autunno:

Canzoni estate 2014: ecco le più gettonate

Anche se non è ancora finita (qualche canzone forte di fine estate potrebbe arrivare…) le canzoni dance targate “Summer 2014” sono parecchie, non tutte (forse) trascinanti come alcune dello scorso anno, ma sicuramente di pezzi forti ce ne sono!

 

We Are One (Ole Ola) di Pitbull Ft. Jennifer Lopez & Claudia Leitte,

Summer di Calvin Harris

David Guetta con Bad e Lovers On The Sun


Clean Bandit – Rather Be

Duke Dumont -I Got U

E voi, dal punto di vista musicale, preferite l’estate 2013 o questa estate?

Canzone dei mondiali 2014: sarà un successo anche da ballare?

“We Are One (Ole Ola)” è il titolo del nuovo pezzo  scelto come inno ufficiale della Coppa del Mondo 2014, in Brasile. E’ cantato da Pitbull featuring Jennifer Lopez e Claudia Leitte… insomma, una garanzia… anche perché Jennifer e Pitbull hanno lavorato spesso insieme, e con risultati notevoli: per esempio, Live it up di questa estate è andata molto forte, e ancora di più andò “On the Floor“.

Il pezzo ufficiale dei Mondiali 2014

Il prossimo 12 giugno, la canzone sarà eseguita live  all’Arena de Sao Paulo per  la cerimonia di apertura, e lì potremo saggiare la reazione del pubblico… ma già ora, direi che si possono fare delle previsioni. Beh, il pezzo è molto “easy” e fa molto “inno da curva”, ma per entrare in discoteca urge una bella versione più “cattivella”. Staremo a vedere (e a sentire :-)) quali saranno i remix più forti. Intanto, però, è in arrivo l’inno tutto italiano per i mondiali di calcio 2014: si tratta di Maracanà di Emis Killa: ascoltala QUI, è davvero forte, sebbene non si presti al “dancefloor”, ma a una programmazione radiofonica che sarà senza dubbio molto frequente!